come riconoscere le uova fresche e sane

Le uova sono uno degli alimenti più utilizzati nella cucina mondiale. È dunque fondamentale saper riconoscere le più sane, ovvero quelle davvero fresche e provenienti da galline allevate all’aria aperta rispetto a quelle allevate in gabbia.

Secondo uno studio della dottoressa Hilary Shallo Thesmar, direttrice dei programmi di sicurezza alimentare per l’Egg Nutrition Center (ENC), osservando il colore del tuorlo possiamo già percepire la freschezza e la provenienza delle uova

Questo, infatti, è dato dai pigmenti presenti in ciò che le galline mangiano, in particolare dal betacarotene. Quindi se il tuorlo dell’uovo è giallo, le galline sono state allevate con mangimi economici; se è arancione scuro, ci troviamo di fronte ad un uovo prodotto da galline ruspanti che mangiano cibi più ricchi di pigmenti.

Un altro metodo per verificare la freschezza delle uova è sciogliere un pizzico di sale in un recipiente pieno di acqua per poi immergervi dentro l’uovo. Se cade sul fondo è stato appena fatto, se galleggia sul fondo è abbastanza fresco mentre se galleggia in superficie è meglio non mangiarlo.

UOVA FRESCHE E SANE?

Category: Blog
721 views