frutta e verdura favoriscono l'abbronzatura

Mangiare frutta e verdura di stagione è uno dei consigli che più frequentemente ascoltiamo e da oggi abbiamo un motivo in più per farlo. 

La Coldiretti ha, infatti, stilato una lista di frutta e verdura che garantiscono un’abbronzatura naturale ed aiutano il nostro corpo a proteggersi dalle temperature elevate.

Con il grande caldo, dunque, mangiare: carote, cicoria, lattuga, meloni, angurie, peperoni, pomodori, albicocche, radicchio, pesche, sedano e ciliegie ci aiuta ad avere una tintarella naturale ma ci protegge anche da colpi di calore eccessivo.

L’alimentazione corretta per avere un’abbronzatura sana e naturale si basa, infatti, sull’assunzione di cibi pieni in Vitamina A; i quali aiutano lo sviluppo della melanina nella pelle.
Nelle prime tra posizioni di frutta e verdura che favoriscono l’abbronzatura troviamo: carote, radicchio e albicocche. Le prime contengono ben 1200 microgrammi di Vitamina A ogni 100 grammi.

La Coldiretti, inoltre, consiglia di mangiare frutta e verdura fresca anche per il loro elevato apporto di vitamine e sali minerali che aiutano il nostro organismo a difendersi nei periodi di caldo più elevato.

Ecco la classifica della frutta e verdura che maggiormente favoriscono l’abbronzatura:

  1. Carote (1.200 microgrammi di vitamina A)
  2. Spinaci e radicchio (500-600 mcg)
  3. Albicocche (350-500 mcg)
  4. Cicoria e lattughe (220-260 mcg)
  5. Meloni gialli (200 mcg)
  6. Sedano (180-200 mcg)
  7. Peperoni (100-150 mcg)
  8. Pomodori (50-100 mcg)
  9. Pesche (100 mcg)
  10. Cocomeri e ciliegie (20-40 mcg)

FRUTTA E VERDURA PER L’ABBRONZATURA

Category: Blog
707 views